Esperti
del vino

harpf commercializza  più di 1.000 vini, principalmente del Sudtirolo e dell’Italia.
I nostri clienti possono contare sulla consulenza di quattro sommelier certificati.
Nelle degustazioni settimanali interne verifichiamo costantemente la qualità del nostro assortimento.
In questo modo restiamo sempre aggiornati potendo essere certi di conoscere bene i nostri vini.

Esperti del vino

harpf commercializza  più di 1.000 vini, principalmente del Sudtirolo e dell’Italia.
I nostri clienti possono contare sulla consulenza di quattro sommelier certificati.
Nelle degustazioni settimanali interne verifichiamo costantemente la qualità del nostro assortimento.
In questo modo restiamo sempre aggiornati potendo essere certi di conoscere bene i nostri vini.

Iniziò con il vino

Panettieri a Brunico fin dal 1880, dopo la fine della prima guerra mondiale, nel 1919, Franz Harpf sen. colse l’occasione  ed entró nel commercio di vini e liquori.
Il Chianti di Antinori, il Valpolicella delle cantine Bertani e Bolla arrivavano in cisterne alla stazione di Brunico dove venivano versati nelle botti.

Zur goldenen Sonne

Nella cantina della locanda Zur goldenen Sonne, che Franz Harpf sen. aveva acquistato durante la guerra, il vino veniva trasferito in piccole botti di barrique e veniva venduto nella quantitá di 20 litri.

Zur goldenen Sonne Brunico (a destra)

Pane e vino fino al 1980

Tra le varie cantine del Sudtirolo quella di St. Michael-Eppan era presente fin dall’inizio tra i nostri fornitori.
Più tardi, si unirono le cantine Schwanburg e Hofstätter.
Nel panificio harpf il pane e il vino vennero venduti fino alla chiusura del negozio nel 1980.

Sommelier Margit Harpf

Margit Harpf è uno dei nostri sommeliers certificati. Nella foto si vede la cerimonia di consegna del diploma da parte dell’Associazione Sommeliers del Sudtirolo.

Cantina harpf 1280 | 2004

1280
2004

Il vino ha messo le radici

Nel 2004 Lukas Harpf ha condotto l’architetto di Bressanone, Gerd Bergmeister, giù per le ripide scale nei sotteranei della casa nella via Centrale 53 a Brunico.
Le mura, che si dice abbiano 750 anni, sono fatte di pietre del fiume Rienz che scorre attraverso Brunico.

Bergmeister l’ha convertito in una cantina. Qui maturano due tipi di vino bianco e tre tipi di vino rosso.
“Le viti geneticamente più perfette del mondo”, dice Lukas Harpf. Per completezza: Chardonnay e Riesling da una parte, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon e Nebbiolo dall’altra.